Sermoneta World

You Are Here: Home / Sermoneta World

Sermoneta World, prende come basi costruttive gli elementi materiali e immateriali, di grande
valore culturale e naturale, presenti nel Comune di Sermoneta e nelle vicinanze, per una loro
valorizzazione e promozione.

In particolare utilizza la grande capacità attrattiva della Via Francigena Sud che attraversa il territorio
comunale e avvicina il Borgo Medievale nella tappa Cori – Sezze. Per tale indirizzo verranno valorizzati i
percorsi che si diramano dalla via ufficiale per raggiungere i differenti luoghi o le varie esperienze presenti
nel territorio, a margine della via o distanti da essa. Come i cammini che risalendo i rilievi raggiungono
luoghi e ambienti più interni (ad esempio il Borgo di Bassiano) o il percorso pedemontano, di cerniera tra i
rilievi collinari Lepini e la Pianura Pontina, lungo l’antica via Consolare (via alternativa all’Appia deserta);
e da qui la via d’acqua che dal Porto di Sermoneta conduceva al mare di Terracina con il suo Borgo
settecentesco (Borgo Pio) impostato su antiche strutture urbane.
Questi percorsi collegano il borgo di Sermoneta con i luoghi della vita feudale del medioevo legati alle
attività della pastorizia e del commercio, all’approvvigionamento dell’acqua e alla religiosità monastica
presente in maniera notevole su questo territorio. Il borgo assicurava a tutta la popolazione un luogo di
difesa e di incontro.

Il Territorio interessato da Sermoneta World è il Borgo Medievale, la fascia pedemontana lungo la Via
Consolare, l’Abbazia di Valvisciolo e l’area archeologica di Caracupa, Monte Carbolino, il Fiume Cavata
e la Macchina dell’Acqua, il Monumento Naturale Area Sorgiva del Monticchio.

Il progetto si indirizza poi verso importanti connessioni di area vasta attraverso le direttici della Via Francigena del Sud
(tra Sezze Romano e Cori) e la Via Appia, in un importante tratto del Cammino di San Paolo
(Foro Appio sul Cavata, Tor Tre Ponti sino a Tres Tabernae).
La stessa via d’acqua del fiume Cavata (oggetto dell’omonimo Contratto di fiume e di paesaggio in fase di proposizione), che con il Canale “Linea Pia” attraversa longitudinalmente la pianura sino al mare costituisce elemento di collegamento innovativo e strategico per l’intera porzione di territorio.

Il fabbisogno reale, con cui Sermoneta World intende confrontarsi, è dunque quello di proporre forme
di turismo più rispettose dei valori, meno massivo e più lento, effettivamente in grado di offrire il senso
della scoperta e della memoria.

 

AZIONI E PRODOTTI DEL PROGETTO INTEGRATO
Sermoneta World si sviluppa attraverso le seguenti azioni

A. Mappatura dell’esistente.
In termini di offerta ricettiva, di cultura dell’accoglienza e analisi
critica dello stato dell’arte della promozione e della comunicazione turistica. Costituisce la
fase propedeutica del progetto, indispensabile per il superamento dei fattori limitanti
connessi alle frammentazioni dell’offerta, della comunicazione e promozione turistica.

B. Valorizzazione del patrimonio culturale e naturale.
Tale azione si riferirà alla individuazione e sistematizzazione del quadro conoscitivo relativo al
patrimonio materiale naturale e culturale e quello immateriale (narrazioni, saperi, tradizioni, eventi
festivi, artigianato tradizionale) e costituirà la fase di supporto alle successive azioni comunicative.

C. Interventi per il sostegno dell’imprenditoria nel settore turistico.
L’azione si svilupperà attraverso il coinvolgimento delle più importanti realtà locali operanti nel
marketing turistico-culturale (Cooperative, associazioni …) coordinate e coordinanti il progetto a
cui di fatto conseguirà la successiva attivazione di network turistico-culturali.

D. Promozione dell’offerta turistica.
Avverrà mediante l’attivazione di network turistico culturali
supportato da una rete di percorsi in grado di integrare la molteplicità dei valori
del territorio investito dal progetto e quello d’area più vasta. Inoltre i servizi turistici
saranno implementati con una maggiore disponibilità di giorni di apertura al pubblico (non
solo il sabato, la domenica e i festivi ma anche durante alcuni giorni infrasettimanali, per
aumentarne la fruibilità in modo particolare alle scolaresche in visita d’istruzione a
Sermoneta) e sconti sulla biglietteria e sulle quote per le visite guidate.

E. Miglioramento quantitativo e qualitativo delle informazioni e dell’assistenza ai differenti fruitori.
L’azione è rivolta a turisti, pellegrini, escursionisti e altri fruitori del tempo libero e
dello svago, ma anche persone a vario titolo interessate al patrimonio culturale e naturale
del territorio, attraverso sistemi guida interattiva QR-code e un prodotto fortemente
innovativo ed efficace identificato in un web documentario Sermoneta World.

F. Azioni di supporto ai differenti segmenti del turismo naturalistico e culturale.
L’azione si svilupperà attraverso la multifunzionalità dei percorsi e la molteplicità fruizionale dei
luoghi, dei monumenti, degli ambienti naturali o più sinteticamente del Paesaggio di
Sermoneta, nella sua accezione più organica e complessa.